‘A Christmas Carol’ – la nuova versione della Caravaggio Editore

Il romanzo ‘A Christmas carol di Dickens quest’anno è presentato in una nuova veste dalla casa editrice Caravaggio Editore.

 

 

ISBN 9788895437767
Autore: Charles Dickens
Tradotto e curato da: Enrico De Luca
Genere: Narrativa (classici della letteratura inglese)
Pagine: 152

 

 

 

 

Recensione Tanosa:
– cosa ne penso –

 

È immersa nel fervore del Natale che ho letto una nuova versione di A Christmas Carol’ pubblicato da Caravaggio Editore. La storia più o meno la conosciamo tutti, sia chi l’ha letta sia chi ha solo visto le rappresentazioni tratte dall’opera; io stessa ne ho visionate diverse. Scrooge è un vecchio insensibile, un usuraio in grado di pensare solo al suo denaro e incurante di ogni altra persona che lo circondi. Vive nella casa del socio defunto ormai da sette anni, incurante della gioia che nelle notti natalizie pervade i cuori e le strade della città. Di un rosso acceso la nuova copertina con rami di agrifoglio tesi a circondare il titolo come nella prima edizione del 1843. È stato mantenuto l’intento di offrire al lettore uno spiraglio in cui leggere un Dickens appena pubblicato: i giochi di parole dell’autore, riportati così come lui stesso li aveva pensati, sono uno degli escamotage più apprezzati per sentirsi parte di quel lontano tempo.

 

 

 

Caravaggio Editore ha indetto un contest di foto in instagram (#dickensphotocontest) per parlare di ‘A Christmas carol’ e ‘il grillo del focolare’. Cercando il tag troverete tutti i lettori che hanno partecipato e se troverete la mia foto lasciate un cuoricino 💟. Mi fareste davvero felice 💟💟

I repost nella pagina della casa editrice avverranno dall’11 dicembre e le votazioni rimarranno aperte fino al 15 😍.

 

 

Precedente 'Vuoi conoscere un casino?' di Alex Astrid - Vi presento Giulia Successivo 'Buon pranzo, buona domenica' di Chiara Michelon - recensione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.