‘Splende quello che dentro ffiorisce’di Palma Caramia – cover reveal + il progetto

Dolci miei libromani tanosi,
oggi una mia dolce compagna di libri e mattità (si chiama Cappellaia Matta per un motivo 😂) ha lanciato per voi un progetto magnifico!


Siete pronti a scoprirlo tutti insieme?

 

Palma Caramia non è altro che la riccioluta founder della pagina di instagram, con blog annesso, de @unteconlapalma che oggi si lancia sul mercato di amazon con questo magnfico progetto 🤩🤩🤩.

 

‘Splende quello che dentro fiorisce’

 


Titolo: Splendere
Collana: “Pensieri tra i libri” – 1° Volume
Autrice: Palma Caramia
Genere: Quaderno
Dimensioni: 12,85 x 19,84 cm
Pag. 50
Data pubblicazione: 19 Ottobre 2019
Copertina flessibile: 6,99 euro

Il progetto:

Quando le frasi di celebri scrittori alimentano le speranze della vita, portandoci a trascrivere estratti, frasi, parole su pezzetti di carta, scontrini e diari. Quaderni Librosi, racchiudono i tuoi momenti in un unico volume, tra le righe disegnate all’interno in un foglio di dimensioni 12,85 x 19,84 cm a tema Emily Dickinson.


Dimostra la tua unicità.

 

 

 

Chi è Palma Caramia

[…una ragazza che ama la letteratura, il suo sangue è nero come l’inchiostro che le scorre dentro, lei è Palma
Caramia e il suo blog “Un tè con la Palma” ha raggiunto in pochi mesi numeri da capogiro. Il suo profilo
instagram, che vanta migliaia di followers, è seguitissimo, merito di una grafica accattivante, un sorriso
contagioso, una simpatia innata e tanta, ma davvero tanta, professionalità. Palma è giovanissima, ha solo 28
anni, è laureata in interior design, svolge la sua professione nel cuore della Puglia. Prima di essere una
bookblogger è, innanzitutto, una lettrice seriale di qualsiasi genere, ama sperimentare gusti sempre nuovi, non
solo di tè. Per chi la conosce lei è una “cappellaia matta in gonnella”, che ci racconta “le avventure di una riccia in
libreria”. Curiosi? Conosciamola meglio, avviciniamoci un po’ di più.]


Intervista per IL GIORNALE DEL RICORDO a cura di Raffaella Bonora Iannece

 

 

 

Precedente 'La vendetta della Regina' di Laura Taibi - recensione Successivo 'la fragilità dei palindromi' di Marcostefano Gallo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.