Sam Schaytu autore di ‘Anima Leggiadra’ – intervista

Buongiorno libromani tanosi,
oggi vi riporto l’intervista all’autore Sam Schaytu (sole_dell_anima) che ha pubblicato per noi l’opera ‘Anima Leggiadra‘ di cui vi parlo qui di seguito.

Titolo: ‘Anima Leggiadra’

Autore: Sam Schatyu (Domenico Caturano)

Casa editrice: Le Parche Edizioni

Trama: Domenico Caturano debutta nell’anno 2013. Tutto ha inizio da un gruppo di gioco su un social, dove nasce Sam Schaytu, nome che usa come pseudonimo per firmare le sue opere, poetiche e non. Sam (Domenico Caturano) ha una personalità forte ed è un grande trascinatore nel gruppo. Ha sempre portato avanti la sua passione, scrivendo poesie che con la loro semplicità riescono sempre ad emozionare.

Intervista all’Autore

  1. La prima domanda che credo sia importante farti, per permettere ai miei lettori di conoscerti meglio, è da dove deriva il tuo nome d’arte: Sam Schaytu?

Il mio pseudonim non deriva in quanto creato da me, nacque in un gruppo di gioco sui social… e da quel momento, ho iniziato a firmare le mie opere assaggiando sulla mia pelle tutta la cattiveria del mondo e anche le belle amicizie virtuali che poi sono diventate reali, grazie ai raduni effettuati. Quando hai uno nome straniero… per il popolo sei uno sparviero, quando hai un nome italiano, tutti ti uccidono con la mano.

  1. La poesia è a volte un genere che da molti viene considerato di nicchia, come vivi tutto questo? Che rapporto hai con i tuoi lettori?

E’ vero, viene considerato nicchia in quanto in Italia esiste poca cultura, la gente ama condividere violenza… io lo vivo bene in quanto le mie poesie sono canzoni hanno musicalità nei loro versi. Mi diverto con loro, chiedendo un aggettivo e da lì inizio a scrivere i miei versi. Non scrivo solo poesia, anche racconti, romanzi, aforismi, citazioni e dediche.

 

  1. Scrivere è espressione di ciò che si ha dentro, di un qualcosa ancora più profondo dell’anima che possiamo avere o no dentro di noi: come ti esprimi tu? Con rime, figure retoriche ben precise o sei più per la libertà delle strofe?

Sono un mix di stravaganza, ho iniziato con le rime e pian piano ascoltando il mio cuore ho scritto con filosofia ed ironia… alcune sono tristi, altre malinconiche ed altre sono piene di vita. Mi piace parlare della vita che ci circonda, di quello che accade sulla mia pelle e chissà a quanti di loro sia capitato.

  1. Parlando di argomenti, sensazioni ed emozioni: quali sono quelle che maggiormente possiamo trovare nelle tue parole? Puoi anche parlarne anche citando uno dei versi.

Nelle mie parole c’è amore, emozioni, sensualità, musica, passione…

Intrigo

Eri lì seduta

con la tua eleganza astuta,

bella da morire

ascoltavo il canto delle tue ire..

Seducente passione

tinteggiavi il mio cuore

non sentivo più dolore,

ma un soffice odore

che proveniva dalle tue emozioni!

Fatale sobrietà

il tuo sguardo ammirevole

e non ingannevole,

oceano immenso

luce accecante

che mi colpiva all’istante!

Diamante puro

dalla cui lucentezza

brillava lassù nel cielo

avvolgendo l’aurora

che a tutt’or la implora.

Innato fiore

i tuoi petali erano divini

con profumi assassini

ormeggiavano nella mia mente

stregandomi interiormente..

Verso l’infinito ti seguirò

planando tra le costellazioni dell’universo,

ed esternandoti ogni mio verso

in ogni candido e dolce intrigo.

Domenico Caturano (Sam Schaytu)

  1. ‘Anima Leggiadra’ è una raccolta di poesia che possiamo trovare negli store online. Dove di preciso? Ti va di parlarci, molto liberamente, di questo tuo progetto?

Si trova su Amazon, e sul sito dell’editore Le Parche Edizioni.

‘Anima Leggiadra‘ è nata per i suoi versi armoniosi, ebbi la sfortuna con il primo libro “Libero di Sognare” che non riuscì a pubblicare in quanto in passato, scoprì coloro che plagiavano le mie opere.. col tempo era diventata una persecuzione da parte loro che non mi lasciavano in pace in quanto, ebbi il coraggio di affrontarli a testa alta. Non solo con le denunce ma anche con le ire del mio cuore uccidendoli con la parola. E così un giorno, contattai un editore e mi diede la possibilità di pubblicare il libro. Così nacque Anima Leggiadra. Ogni pagina, ogni verso, parla della mia vita e di tutte le esperienze vissute.

E non solo, ci sono poesie in rima dedicate alla sicilia “ La cassata”, “ Il tiramisù” e la dedica ovvero prosa “ Il viso senza volto” a coloro che mi hanno derubato.

Precedente 'Il cuore di Novarkandya' di Daniela Apparente - recensione Successivo Cover Reveal 'Kiss me like you love me' di Kira Shell

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.