Ricerca interna PubMe: anche la Tana c’è!

 

La piattaforma online PubMe, di cui vi spiego di cosa si tratta qui, ha accettato di inserire la Tana nel motore di ricerca interno del sito. Una volta iscritti alla piattaforma, tramite un semplice specchietto da compilare dopo aver cliccato sul tasto login della loro home, potrete visionare un menu a sinistra del vostro account appena creato.
Proprio in questo menu, scorrendolo, potrete visionare la parola bookblogs: cliccandoci vi si aprirà  la lista che PubMe ha inserito nel loro motore di ricerca interno. Viva!

Potrete anche selezione i blog da ricercare tramite i servizi che vi servono in quel momento (recensioni – segnalazioni – …) o se cercate qualcosa di gratis (free) o a pagamento. Diciamo che potete affinare la ricerca stessa per trovare prima ciò che stavate cercando e fa proprio al caso vostro!

Dunque, in sostanza, LA TANA C’È!

Da oggi faccio parte dei blogs schierati da PubMe, a cui potrete chiedere, anche dopo avermi cercato tramite loro, di promuovere il/i vostro/i romanzo/i!

La Tana è sempre presente per voi: scrittori e lettori *-*

 

A presto e grazie a Pubme!

 

 

 

Precedente 'Linda nel mondo degli ologrammi' di M. Caterina Targa Successivo Intervista all'autore Francesco Camilletti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.