Recensione ‘Se Io Ti Amo Tu Mi Dici Grazie’ di Gennaro Madera

Titolo:Se Io Ti Amo Tu Mi Dici Grazie’

Autore: Gennaro Madera

Genere: Raccolta di Poesia

Caratteristiche: La raccolta è scaricabile gratuitamente dalla Bio Instangram dell’autore

 

 

 

Recensione Tanosa:

 

Sapete #cartivori, qui devo proprio dirvelo, ogni volta che leggo una racolta di poesie mi rendo conto di quando sia veramente difficile poter parlarvi di poesia. Trovo che sia un genere davvero soggettivo: le parole hanno un enorme potere, ma è il modo in cui le leggiamo che può colpirci più o meno a fondo.

‘Se Ti Amo Tu Mi Dici Grazie‘ è una raccolta particolare: ha, per prima cosa, una copertina che colpisce molto e che mi ha dato modo di giocare un po’ sull’immagine di presentazione, e ho trovato tantissime delle poesie interne al libro toccanti e, forse, provocanti allo stesso tempo.

L’interpretazione è qualcosa che non si ricerca e non si compra, a me piace quella parte di questa che arriva improvvisa e potente come uno schiaffo mentre leggi e scorri le righe di quelle poesie che ti trovi davanti. Le parole, riga dopo riga, riempiono quel foglio altrimenti candido e il significato che hanno per te si sussegue dentro e fuori con la forza di un tornado.

L’autore, Gennaro Madera, ha una grande capacità di sintetizzare, ma allo stesso tempo rendere essenziale ciò che ci vuole donare con la sua arte.

 

 

Queste sono le poesie, insieme a quella che trovate nell’immagine di presentazione (ve la riposto qui sotto) che ho amato di più. Guarda caso viene nominata una penna,  il processo creativo e l’atto del poetare. E la seconda, bè, non è super-romantica?

 

 

Come detto in alto, questa raccolta potrete scaricarla gratuitamente seguendo un link lanciato dall’autore nella sua Bio in Instangram, ma NOTIZIA BOMBA: se volete ancora le poesie di Gennaro o desiderate sostenerlo sappiate che ha una raccolta di poesie pubblicata e acquistabile online. Qui sotto le sue info.

 

Titolo: ‘Come le onde del mare’

Autore: Gennaro Madera

Genere: raccolta di poesia

Caratteristiche: cartaceo

 

Precedente Recensione 'L'assassino della pioggia' di Salvo Greco Successivo Recensione 'Sahaam' di Elena Toma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.