‘Linda nel mondo degli ologrammi’ di M. Caterina Targa

Titolo: Linda nel mondo degli ologrammi

Autore: M. Caterina Targa

Illustratore: A. Llani

Genere: romanzo di formazione/crescita

Caratteristiche: cartaceo – 48 pp.

 

 

Recensione Tanosa:

 

Maria Caterina Targa ci regala una favola moderna dove la protagonista, Linda, ha nelle sue piccole mani la capacità di salvare o lasciare dove si trovano tantissimi altri bambini. Sarà Vincenzo a chiederle di soccorrerli e, anche se in principio il lettore non comprenderà esattamente quello che sta accadendo, attraverso gli occhi di Linda man mano che si andrà avanti nella lettura, molti dubbi saranno rivelati.

Questa favola ha poche ma intense pagine, dove si susseguiranno sogni, idee, ingenuità, dei bambini protagonisti. Il tutto senza dimenticarci la morale e il modo, forse per alcuni troppo veloce ma per altri stupendo, con cui i bambini riescono a fare amicizia e a sentirsi legati tra di loro.

‘Linda nel mondo degli ologrammi’ si presenta come una grande (piccola) avventura, legata al mondo della tecnologia e di ciò che i più piccoli a volte non capiscono. Non sapere esattamente che sono gli ologrammi non spaventa Linda dall’intraprendere la sua missione.

Non posso non dirvi che il racconto è incorniciato dalle fantastiche illustrazioni di Arian LLani.

 

Una lettura che ci farà rivivere quei momenti fanciulleschi che ognuno di noi ha rinchiuso, nel profondo o in superficie, dentro sè!

 

Buona lettura ^-^

 

Precedente Pisa Book Festival (2017) Successivo Ricerca interna PubMe: anche la Tana c'è!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.