‘Le cronache di Neméria. La seconda rivolta degli orchi’ di Sara Cremini

Buon giovedì libromani tanosi,
oggi vi presento un giorno fantasioso di cronache, di orchi e di rivolte. Vi presento il primo volume delle Cronache di Neméria della scrittrice Sara Cremini.

 

Le caratteristiche

 

Titolo: ‘Le cronache di Neméria. La seconda rivolta degli orchi’
Autore: Sara Cremini
Genere: fantasy
Casa editrice: Europa edizioni
Caratteristiche: cartaceo e digitale
Pagine: 114
Trama: Cinque razze popolano l’antico e affascinante mondo di Neméria: maghi, streghe, nani, elfi e orchi. Questi ultimi sono gli unici a non possedere alcun potere magico. Per questo motivo, il generale orco Krusher è deciso più che mai ad entrare in possesso della magia. Un potente oggetto, chiamato Token, potrebbe fare la differenza e portare gli orchi a prevalere sulle altre razze. Gli unici che possono opporsi a questo temibile nemico sono cinque giovani avventurieri: il mago Luis, la strega Anasawi, gli elfi Mairy e Kiran e il nano Gelawgi. L’esito di questo inevitabile scontro sarà nelle loro mani ed essi avranno bisogno di tutto il coraggio necessario per sconfiggere Krusher. Riusciranno a rimanere sempre fedeli ai propri princìpi? Un piccolo grande romanzo high fantasy che vi terrà incollati alle pagine, dalla prima all’ultima, con un finale improvviso e inaspettato che vi lascerà in trepidante attesa del capitolo successivo.

 

Recensione tanosa

 

Ho avuto l’enorme piacere e fortuna di conoscere ‘Le cronache di Neméria’ grazie al blog di Un te con la Palma e quando ho trovato l’autrice disponibile per una collaborazione non potevo che esserne felicissima. Amo alla follia i fantasy e, ultimamente, ne sto trovando di micidiali proprio nei tanti autori che ho imparato a conoscere grazie alla Tana. 

Sara Cremini ci porta dentro una storia che sta già avendo il suo corso, ci ritroviamo a casa del mago Luis, in una terra che è stata creata e divisa per un unico grande motivo. Ogni razza, paesaggio, lotta e decisione è stata presa con cura e dedizione: la magia che si respira leggendo si allarga riga dopo riga per espandersi persino al lettore!

Che cosa potrebbe mai accadere se una sola razza venisse esclusa dalla magia? Se foste voi ad essere circondati dalla magia più grande senza poterla sfiorare…?

È questo che capita agli orchi, l’unica razza che – come l’autrice mette in chiaro fin dall’inizio – è senza magia. L’odio per la diversità che sentono dentro, per l’essere messi sempre da parte, in un angolo, li consuma da dentro come una fiamma accesa e lasciata morire al vento… Gli orchi agognano vendetta!

Una seconda vendetta!

Ecco, è qui che inizia la nostra storia: la prima rivolta è stata sedata e i valorosi guerrieri sono tornati a casa, ma il riposo per loro non durerà a lungo. Il primo ad essere chiamato sarà Luis, un grande mago, che dovrà scoprire nel suo viaggio che la magia e la razionalità non sono le uniche cose che lo caratterizzano: è u mago costruttore, sa curare e far nascere anche le piante più ostiche creando poi pozioni e intrugli, ma cosa capiterà quando anche il suo cuore inizierà a battere?

 

 

‘Le cronache di Neméria‘ sono state una lettura affascinante, piena di colpi di scena, di fatti inaspettati e Sara Cremini ha saputo, fin dalla prima pagina, tessere una ragnatela solida e magica con la sua fantasia. Ciò che mi è rimasto nel cuore – a parte la ‘piccola’ e dolce Anasawi – è lo srotolamento del finale. Chi lo ha detto che il sacrificio di un personaggio non possa straziare anche il lettore? Nessuno! Ebbene, perché è davvero stato così…

Mi rendo conto di non poter dire troppo, non voglio cadere negli spoiler, ma il finale non è il solito che ci si potrebbe aspettare, è stato permeato in ogni angolo da originalità, affetto e da una grande accettazione di ciò che era stato e che sarebbe potuto essere nel futuro. 

E sono più che felice di dirvi che l’autrice sta lavorando al secondo volume e che, quindi, potrò tornare a parlarvi di Luis, Anasawi, Mairy, Kinan e Gelawgi!

 

Volete sapere una cosa fantastica?
All’interno del libro potrete trovare delle illustrazioni, oltre che la mappa, dei personaggi e del Regno di Neméria, così mentre leggete non potrete assolutamente perdervi in queste terre fantastiche!

 

Altra cosa fantastica?
Leggete qui sotto!

 

Super promo natalizia Neméria

 

Sara Cremini ha creato per chi ancora deve leggere il suo libro – o per chi vuole ancora sostenerla – una promo all’ultimo grido per Natale. Quello che potrete ottenere è una borsina con logo, libro con dedica personalizzabile, cinque segnalibri, una penna, un portachiavi e… Cliccate nell’immagine qui sotto per scoprire tutti i dettagli 😍.

 

Precedente 'La regina delle ombre. Viaggio nel mondo inverso' di Jessica Rigoli - cover reveal + info Successivo 'Dark and Light - amore impossibile' di Sabrina Pennacchio (cover reveal + info)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.