Crea sito

‘Hold me’ di Stefania Fiorino – recensione

Buongiorno libromani tanosi e, ovviamente, buona Vigilia a tutti voi! 
So che queste Feste sono per molti di noi particolari, sono tante le cose successe nel 2020, ma vorrei parlarvi di un libro che ha in sé tanta speranza e amore verso se stessi e gli altri. Una storia con all’interno tante piccole vicende che si incastrano tra di loro come un puzzle che non vedrete l’ora di finire.

 

Titolo: ‘Hold me’
Autrice: Stefania Fiorino
Genere: romance, di formazione
Editore: self
Editor: @la_tana_dei_libri_sconosciuti
Formati: cartaceo, digitale
Pagine: 422

Trama: 

Come tante fotografie, piccoli momenti di felicità, la vita scorre come un fiume in piena.

Fare i conti con i sentimenti non è una cosa semplice, sono sempre lì, in agguato, pronti a scalciare per uscire, confonderti, rinchiuderti in una gabbia che tu stesso hai creato per contenere furia e passione. Quando la vita che ti ritrovi ti rimane stretta, quando nel vederla tra le braccia di un altro la miccia si accende, quando fremi di gelosia, quando senti di vivere solo per lei… Allora, in amicizia come in amore, è giunto il momento di fermarsi, pensare e reagire portando chi vuoi direttamente nel tuo cuore.
Aaron, Camille, Allison, Brian, Jason e gli altri protagonisti di ‘Hold me’ dovranno cavarsela tra amori incompresi, gelosie, cotte, tradimenti e bugie o, dovrei dire, mezze verità?

Il fiume scorre e trascina con sé tutto quel che hai, ma quel dolore soffocante che ti stritola il cuore rimane sempre lì, presente, e assordante.

 


Recensione Tanosa

La prima volta che ho letto ‘Hold me’ ciò che mi è rimasto impresso è l’amore con cui l’autrice ha  riempito le sue pagine. Non parlo solo della cura che Stefania Fiorino ha trasmesso tramite il romanzo, ma del suo obiettivo primario, far sognare i lettori con Camille, Aaron, Brian, Jason, Allison e tanti altri personaggi che ha avuto la premura di inserire e inventare per noi. Personaggi che potrebbero essere nostri amici, cugini, conoscenti… quelle persone che vediamo al bancone del bar, magari a servirci un magnifico muffin, o in fila alla casa del supermercato. Personaggi veri, sentiti, persone con sentimenti, sofferenze, dolori, paure e vergogna di essere se stessi, di iniziare a vivere davvero.

La vita, come vi è scritto nella trama, è un collage di fotografie, di quei momenti che noi portiamo nel cuore, felici o tristi, di ciò che ha contornato le nostre giornate, vincite e sconfitte.
Aaron e il suo modo di amare strano, forse, diverso, dettato da un sentimento ancor più grande, Allison che non è solita abbassarsi a nessun ragazzo, lei e le sue insicurezze la aiuteranno a trovare chi davvero vuole essere, Camille e la sua gioia di vita, di correre libera, di vestirsi alla moda, bella, sexy, provocante, ma con una ferita ancora sanguinante. Una ferita che, purtroppo, la perseguita ogni volta che incontra quegli occhi…

Mi fermo qui a parlarvi dei personaggi, Stefania Fiorino ha contornato questo trio di amici, persone fidate, alcune comparse, ma tutti con un ruolo preciso e costante. Ogni loro passo avrà delle conseguenze, esattamente come per noi, proprio come nella vita fuori dal libro…

Per concludere, vorrei dirvi che ‘Hold me’ non deve spaventarvi con la sua lunghezza, ogni capitolo vi scorrerà come burro e potrete riflettere, crescere e amare insieme a tutti i personaggi. Il romanzo partecipa anche a kindle unlimited, quindi potete benissimo farlo vostro scaricandolo direttamente da Amazon, dove tra l’altro troverete la versione sia cartacea sia digitale.


L’angolo della faccine

Ogni tanto nelle recensioni compare l’angolo della faccine, se sento che devo aggiungere qualcosa sulle emozioni provate durante la lettura, eccolo comparire! 
In questo caso vorrei solo dirvi che sono tante le emozioni che ho provato, ho pianto, riso, mi sono sentita felice, triste e vi giuro che in alcuni momenti avrei preso Aaron e grrrr non so cosa gli avrei fatto, mentre avrei fatto chiacchierate immense cono Allison! 
A proposito, se vi va di leggere alcune mie chiacchierate con i personaggi di ‘Hold me’, ecco il link per esaudire questo vostro desiderio qui.

Non mi resta che augurarvi buona lettura!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.